Offerta! Alzane View larger

Alzane

ALZANE10

Ricetta Semplice non Ripetibile

Maggiori dettagli

Descrizione

Atipamezolo cloridrato è un a2-antagonista selettivo indicato per l’inversione degli effetti sedativi della medetomidina e dexmedetomidina nei cani e nei gatti.
 
Utilizzo: per singola iniezione intramuscolare. La dose dipende dalla dose di medetomidina o dexmedetomidina precedentemente somministrata. Si raccomanda l’uso di un’adeguata siringa graduata per assicurare un adeguato dosaggio durante la somministrazione di piccoli volumi. L’atipamezolo viene generalmente somministrato 15-60 minuti dopo l’iniezione di medetomidina o dexmedetomidina.
 
- Cani
La dose di atipamezolo cloridrato (in µg per kg peso corporeo) è di 5 volte la precedente dose di medetomidina cloridrato oppure dieci volte la dose di dexmedetomidina cloridrato. A causa della concentrazione 5 volte più elevata del principio attivo (atipamezolo cloridrato) in questo prodotto rispetto a quella di preparazioni contenenti 1 mg di medetomidina cloridrato per ml e della concentrazione 10 volte superiore rispetto a quella delle preparazioni contenenti 0,5 mg di dexmedetomidina cloridrato, si richiede un egual volume di ciascuna preparazione.
 
A causa della concentrazione 50 volte più elevata rispetto a quella di preparazioni contenenti 0,1 mg di dexmedetomidina cloridrato, si richiede un volume della preparazione con atipamezolo di 5 volte inferiore.
 
- Gatti
La dose di atipamezolo cloridrato (in µg per kg peso corporeo) è di 2,5 volte la precedente dose di medetomidina cloridrato oppure cinque volte la dose di dexmedetomidina cloridrato. A causa della concentrazione 5 volte più elevata del principio attivo (atipamezolo cloridrato) in questo prodotto rispetto a quella di preparazioni contenenti 1 mg di medetomidina cloridrato per ml e della concentrazione 10 volte superiore rispetto a quella delle preparazioni contenenti 0,5 mg di dexmedetomidina cloridrato, deve essere somministrata la metà del volume del prodotto rispetto a quello precedentemente somministrato di medetomidina oppure dexmedetomidina.
 
A causa della concentrazione 50 volte più elevata rispetto a quella di preparazioni contenenti 0,1 mg di dexmedetomidina cloridrato, si richiede un volume della preparazione con atipamezolo di 10 volte inferiore.
 
Formato: flacone 10 ml.
 
Principi Attivi: atipamezolo cloridrato 5mg/ml