Offerta! Convenia Iniettabile View larger

Convenia Iniettabile

Ricetta Semplice non Ripetibile

Maggiori dettagli

Descrizione

Usare solo per le seguenti infezioni che richiedono un trattamento prolungato. L’attività antimicrobica di Convenia, in seguito ad una singola somministrazione, dura fino a 14 giorni.
Cani:
Per il trattamento di infezioni della cute e dei tessuti molli comprese piodermiti, ferite ed ascessi in causate da Staphylococcus pseudintermedius, Streptococchi beta-emolitici, Escherichia coli e/o Pasteurella multocida. 3
Per il trattamento di infezioni del tratto urinario in causate da Escherichia coli e/o Proteus spp.
Trattamento aggiuntivo alla terapia periodontale chirurgica o meccanica nel trattamento delle gravi infezioni gengivali e dei tessuti periodontali in causate da Porphyromonas spp. e Prevotella spp. (vedere anche il paragrafo 4.5 ‘Precauzioni speciali per l’impiego’.)
Gatti:
Per il trattamento di ascessi e ferite a carico di cute e tessuti molli causate da Pasteurella multocida, Fusobacterium spp., Bacteroides spp., Prevotella oralis, Streptococchi beta-emolitici, e/o Staphylococcus pseudintermedius.
Per il trattamento di infezioni del tratto urinario causate di Escherichia coli.
 
Utilizzo: infezioni a carico di cute e tessuti molli nei cani:
Effettuare una singola iniezione per via sottocutanea pari a 8 mg/kg di peso corporeo (1 ml ogni 10 kg di peso corporeo). Se necessario, il trattamento può essere ripetuto fino ad altre tre volte ad intervalli di 14 giorni. In linea con le Buone Pratiche Veterinarie, il trattamento delle piodermiti dovrebbe estendersi oltre la completa risoluzione dei sintomi clinici.
Gravi infezioni gengivali e dei tessuti periodontali nei cani:
Effettuare una singola iniezione per via sottocutanea pari a 8 mg/kg di peso corporeo (1 ml ogni 10 kg di peso corporeo).
Ascessi e ferite a carico di cute e tessuti molli nei gatti:
Effettuare una singola iniezione per via sottocutanea pari a 8 mg/kg di peso corporeo (1 ml ogni 10 kg di peso corporeo). Se necessario, è possibile effettuare una seconda somministrazione a distanza di 14 giorni dalla prima.
Infezioni a carico dell’apparato urinario nei cani e nei gatti:
Effettuare una singola iniezione per via sottocutanea pari a 8 mg/kg di peso corporeo (1 ml ogni 10 kg di peso corporeo).
 
Per ricostituire, prelevare il volume richiesto di diluente dal flacone presente nella confezione (per il flacone da 20 ml contenente 852 mg di polvere liofilizzata ricostituire usando 10 ml di diluente, e per il flacone da 5 ml contenente 340 mg di polvere liofilizzata ricostituire usando 4 ml di diluente) e aggiungerli al flacone contenente la polvere liofilizzata. Agitare il flacone fino a che la polvere non risulti completamente dissolta.
 
Per assicurare un dosaggio corretto, calcolare il peso corporeo più accuratamente possibile per evitare sottodosaggi.
 
Formato: flacone 4 o 10 ml.
 
Principi Attivi: cefovecina